DryKit
formulato TRE 128, ecologico

Prodotto per la realizzazione di barriere chimiche idrofobizzanti su murature edificate con materiali da costruzione antichi e/o recenti.

CARATERISTICHE

Elevato potere di penetrazione: adatto a tutte le situazioni in cui è necessario ridurre al massimo i tempi di asciugatura;
Completa atossicità: i locali trattati risultano perfettamente abitabili anche dopo pochi giorni dall’intervento.
Bicomponente: elevata resistenza allo stoccaggio (oltre 3 anni dalla data indicata sulla confezione).

Richiedi preventivo

DryKit
formulato TRE 128, ecologico è stato utilizzato su:

• Palazzo del Quirinale, uffici e archivi ala ovest - Roma (Italia) • Castello Visconteo, ala nord - Sant’Angelo Lodigiano (Italia); • Hangar elicotteri vigili del fuoco - Genova (Italia); • Gardaland, villaggio arabo - Lazise (Italia)


DryKit
formulato TRE 128, ecologico può essere utilizzato con:

mattoni pieni, tufo, murature antiche, cls e cemento, gas beton, murature moderne


Consumi:

La quantità di prodotto da utilizzare varia in base allo spessore della parete da trattare. Nella galleria trovate una tabella orientativa.
Tecnored fornisce una polizza nominale di garanzia del prodotto a fronte di un utilizzo del fomulato nelle quantità da lei indicate nel manuale delle istruzioni.
Anche per questo aspetto raccomandiamo l’utilizzo della consulenza.


scheda tecnicascarica la scheda tecnica del prodotto

Soluzione bicomponente A+B a base di microemulsione silossanica in solventi eteropolari idrolizzati a catalisi separata con agenti promotori della penetrazione.
Componente A: catalizzatore con agenti promotori della penetrazione e sostanza attiva di base.
Componente B: Microemulsione attiva reattiva.

Preparazione: versare il contenuto “B” nel recipiente “A” e mescolare velocemente per 7/9 minuti con miscelatore ad elica. Una volta miscelato, il formulato dovrà essere impiegato entro 12 ore. L’eventuale residuo di formulato rimasto nelle sacche a distanza di 24 ore dal riempimento delle stesse, non potrà essere utilizzato nei fori successivi. Potrà essere invece utilizzato quale idrofobizzante protettivo di superfici di muratura faccia a vista o intonacate esposte agli agenti atmosferici.

Considerazioni e prevenzioni: il formulato TRE 128 può sostituire egregiamente il TRS 114 in tutte le situazioni ove i tempi di asciugatura limitati lo richiedano, fatta eccezione per le murature affrescate ove è consigliabile il formulato specifico TRF135.

Il componente “B” è infiammabile mentre il componente “A” ed il preparato finale A+B risultano infiammabili oltre i 90° C. Durante la perfusione si dovranno pertanto attuare le misure protettive del caso, quali: l’utilizzo dei guanti protettivi ed eventuali occhiali con protezione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.